Vai al contenuto

COSA FARE IN 10 GIORNI A BALI

COSA FARE IN 10 GIORNI A BALI

Tegallalang Rice Terraces in Bali

Bali, nell’ultimo periodo è una tra le destinazioni più in voga del Sud-Est Asiatico, ma non solo. Se consideriamo che Bali attira circa 6-7 milioni di turisti stranieri all’anno, e che l’Indonesia nel suo complesso riceve oltre 10 milioni di turisti stranieri all’anno, possiamo dedurre che Bali rappresenta una percentuale significativa, probabilmente oltre il 60%, del totale dei turisti stranieri che visitano l’Indonesia. Se stai pianificando un viaggio sull’isola degli Dei, non puoi perderti le esperienze uniche che ogni regione ha da offrire.

Dieci giorni a Bali sono abbastanza per vedere le principali attrazioni che quest’isola dell’Indonesia ha da offrire. Prima di partire però devi tenere conto che avrai il tempo limitato. Quindi, se vorrai fare tante tappe, potrai stare solo poche notti nelle varie località balinesi. Ma quali tappe fare?

Ubud: Il Cuore Culturale di Bali

Ubud è conosciuta per la sua scena culturale, le terrazze di riso e i templi antichi. In soli dieci giorni di viaggio, due notti qui ti dovrebbero bastare. Qui ti elenco alcune esperienze da non perdere:

  1. Palazzo Reale di Ubud (Puri Saren Agung): qui potrai ammirare l’architettura balinese e scoprire la storia di Ubud.
  2. Monkey Forest: Immergiti in un’altrà realta tra le scimmie in piena libertà e scatta selfie con loro nella lussureggiante foresta pluviale.
  3. Le Risaie di Tegallalang: sono tra le più iconiche e spettacolari risaie terrazzate di Bali. Situate a breve distanza da Ubud, offrono un paesaggio mozzafiato, con terrazze verdi sulle pendici delle colline. È possibile esplorare le risaie a piedi o in bicicletta lungo i sentieri che attraversano questo affascinante paesaggio agricolo.
  4. Le Cascate di Kanto Lampo: sono una gemma nascosta nella giungla a breve distanza da Ubud. Per raggiungere le cascate, devi attraversare un breve sentiero attraverso la foresta pluviale, e una volta arrivato, sarai bello e vicino a questa spettacolare cascata. Puoi goderti la freschezza dell’acqua e farti scattare foto spettacolari dagli appositi fotografi presenti sul posto.
  5. Spettacoli di danza balinese: Assisti a uno spettacolo di danza tradizionale balinese per immergerti nella cultura locale.

Canggu: Il Paradiso dei Surfer e dello Stile di Vita Rilassato

Canggu è celebre per le sue spiagge incontaminate, i caffè alla moda e le onde perfette per il surf. Pensa che il sogno di ogni indonesiano è andare a vivere a Canggu per sentirsi come un vero occidentale! Canggu è perfetta come meta iniziale del tuo viaggio, dedicagli due notti! Ecco cosa fare durante il tuo viaggio:

  1. Surf a Old Man’s Beach: Affitta una tavola e fai le tue prime lezioni qui, cavalcando le onde presso una delle spiagge più rinomate per il surf a Bali.
  2. Esplora i beach club: Goditi un tramonto mozzafiato sorseggiando cocktail presso i famosi beach club di Canggu, come Finns Beach Club o The Lawn.
  3. Mercati Locali: Fai shopping nei mercati locali di Canggu (Canggu Sunday Market, Love Anchor Market, Old Man’s Market, Samadi Sunday Market) per acquistare souvenir unici e prodotti artigianali balinesi.
  4. Yoga e benessere: Dedica del tempo al relax partecipando a lezioni di yoga o prendendo parte a un ritiro di benessere presso uno dei numerosi centri specializzati.

Uluwatu: Bellezza Naturale e Spettacolari Scogliere

Uluwatu è famosa per le sue incredibili scogliere, i templi mozzafiato e le spiagge infinite e quelle nascoste. Tutto questo si distribuisce lungo tutta la penisola del Bukit che è abbastanza ampia, dedica almeno tre notti a questa parte di Bali. Ecco cosa non perdere:

  1. Tempio di Uluwatu: Ammira uno dei templi più spettacolari di Bali, situato su una scogliera con vista sull’oceano. Visitalo al tramonto per non perderti la magia dei colori.
  2. Surf a Uluwatu: Se non sei ai primi passi su una tavola, Uluwatu è perfetta per le sue onde epiche e per un’esperienza di surf indimenticabile.
  3. Spettacoli di Kecak Fire Dance: Assisti a uno spettacolo tradizionale di danza Kecak al tramonto per un’esperienza culturale unica.
  4. Beach club e ristoranti panoramici: Goditi la vista spettacolare dell’oceano mentre ti rilassi in un lussuoso beach club come il The Edge che gode di una piscina a sfioro sull’oceano con vetrata subacquea che ti farà vedere le onde scagliarsi sugli scogli. Per cena prenota un tavolo all’Ulu Cliffhouse per goderti tutta la magia di Uluwatu.

Nusa Penida: le spiagge più belle

Nusa Penida è un’isola al largo delle coste di Bali, celebre per la spiaggia di Kelingking e i paesaggi mozzafiato. Qua potrai fare delle attività che probabilmente saranno l’highlight del tuo viaggio a Bali. Noleggia un motorino per sfruttare al meglio il tempo che avrai a disposizione e avere più flessibilità negli spostamenti. Ecco perchè secondo me è perfetto soggiornare due notti sull’isola. Ecco quali:

  1. Kelingking Beach: è la famosa spiaggia a forma di T-Rex. Per visitarla a 360 gradi ti servirà percorrere un trekking di 30/40 minuti di discesa e un’ora di salita che non è proprio molto sicuro. È proprio qua che ti consiglio di vedere il tramonto, lo scenario è pazzesco. Leggi come attrezzarti e arrivare preparato qui.
  2. Diamond Beach: Offre uno scenario da cartolina con alte scogliere calcaree a forma di diamanti, che creano un ambiente unico e suggestivo. È accessibile tramite una ripida scalinata scavata nella roccia, in certi tratti anche pericolosa. Ti rimando a questo articolo qui per arrivare preparato ad affrontarlo.
  3. Manta Bay: È conosciuta per essere un luogo dove le mante giganti vanno in cerca di pladi plancton e piccoli pesci. Spesso la baia è tanto affollata, organizza la visita in mattinata presto!
  4. Broken Beach e Angel’s Billabong: Ammira le formazioni rocciose uniche e i paesaggi spettacolari di queste attrazioni naturali.

Ricorda che è sempre molto importante prevenire meglio che curare, anche se l’Indonesia è un paese economico le cure che dovrai subire in caso di incidente sono molto costose. Ricorda dunque di sottoscrivere un’assicurazione sanitaria in grado di coprirti eventuali spese prima di partire.

Category

Indonesia