Vai al contenuto

VIAGGI DI GRUPPO

EXCLUSIVE

da Shanghai a Pechino, tra Panda Giganti e Meraviglie del Mondo

Descrizione:

Chengdu, China River and Bridge

Il viaggio in Cina dalla modernità di Shanghai fino alla Città Perduta della capitale Pechino, passando da luoghi suggestivi e tradizionali come GuilinPingyao e Chengdu: la casa dei Panda Giganti. Ammireremo l’Esercito di Terracotta a Xi’Anl’Ottava Meraviglia, fino al grande finale alla Meraviglia del Mondo la  Grande Muraglia Cinese.

Un altro fantastico viaggio exclusive caratterizzato da alloggi ottimiguide locali private in italiano nei luoghi essenziali, tutti i servizi inclusi ed una cassa comune minima.

Che cosa stai aspettando? Parti con noi per questa fantastica avventura in Cina!

COS'è INCLUSO:

COSA NON è INCLUSO:

COSA TI SERVE PER PARTIRE:

mood del viaggio:

COME FUNZIONANO I VOLI:

Ogni partenza ha un VOLO UFFICIALE, ovvero quello incluso nella quota che si acquista ed in cui è prevista la presenza del coordinatore.
I nostri voli sono sempre assicurati con annullamento per motivi medici (prevista una franchigia).
L’operativo voli vi verrà fornito tramite e-mail una volta emesso il biglietto.
Le caratteristiche del volo sono riportate in ogni partenza con specifico dettaglio 

Sarà comunque possibile richiedere un volo con partenza e ritorno da altro aeroporto facendo richiesta di preventivo volo online al servizio clienti, tenendo presente che:

  • saranno possibili dei supplementi da aggiungere al costo del viaggio previsto per quella data;
  • potrebbero non esserci altri partecipanti e si dovranno sbrigare in autonomia le pratiche aeroportuali, transfer e ritiro bagagli. Ogni partecipante è responsabile in caso di perdita del volo, qualora non sia attribuibile alla compagnia aerea.
  • I check-in dei voli sono comunque gestiti da World Face.

ITINERARIO:

Finalmente ci siamo, comincia la nostra avventura in Cina!

In questa giornata ci ritroveremo in aeroporto in Italia, sbrigheremo insieme le pratiche di check-in, controlli e intraprenderemo insieme questo grandioso viaggio verso la Cina, la terra di mezzo!

Pronti per questa fantastica avventura insieme? 

 

 

Siamo atterrati a Shanghai, in Cina! Il tour leader vi fornirà il supporto necessario per sbrigare tutte le pratiche di ingresso al paese. Dopodiché un transfer ci accompagnerà dall’aeroporto al nostro hotel. 

Poseremo i nostri bagagli e inizieremo ad esplorare la ricca metropoli di Shangai. Idea interessante (e facile anche in autonomia) quella di  visitare il Museo di Shanghai. Tutta la storia della cultura cinese raccolta tra sale e mostre suddivise in piani per argomento. Il modo ideale per trascorrere qualche ora interessante prima di andare a cena con il gruppo in un ristorante di pesce (qui è sempre fresco!), magari gustandosi il Gambero Rosso, la specialità della casa.

 

 

 

Partiremo di buon mattino per cercare di sfruttare ogni spiraglio di tempo per vedere il più possibile di Shanghai: inizieremo con la zona più antica

La prima tappa sarà il Giardino Yuyuan, costruito da un funzionario tra il 1559 e il 1577 come luogo dedicato al riposo dei suoi genitori. Visiteremo anche il mercato e le sue stradine limitrofe… Una zona molto interessante da conoscere.

In seguito, ci dirigeremo al tempio più famoso di Shanghai, il Tempio del Buddha di Giada, costruito nel 1882 per ospitare due sculture arrivate dalla Birmania.

Il tour continuerà con una visita a Tianzifang e alla concessione francese, un quartiere risalente agli inizi del XX secolo. Questa zona in stile europeo è ideale per prendere un caffè o per mangiucchiare qualcosa. Una volta qui, disporremo di tempo libero da utilizzare come vorremo. 

Dopo mangiato ci dirigeremo verso Il Bund, il luogo più famoso di Shanghai dove si trovano gli edifici coloniali con più storia. Dal “Wall Street d’Oriente”, poi, potremo osservare delle belle viste panoramiche di Pudong, il quartiere dei grattacieli. 

Per concludere la giornata, ci dirigeremo al Museo di Shanghai, uno dei musei più interessanti di tutto il paese. Bronzi, giada, porcellana, sculture e molto altro fanno di questo museo una visita imprescindibile.

A Shangai c’è perfino il tempo dello shopping (o di una bella passeggiate): come nella via della moda a Nanjing Road, la strada più caotica della città, ricca di negozi di grandi marche, con alla fine la zona di Pudong che di sera è incredibilmente illuminata.

In serata sarà il momento dello SkyRoof, potremo scegliere tra i più famosi: 100 Century Avenue Restaurant and Bar (al 91° piano del World Financial Center di Shanghai) oppure la Shanghai Tower, con l’osservatorio più alto del Mondo, addirittura più del Burj Khalifa di Dubai.

 

C’è un detto in Cina: “In alto c’è il paradiso mentre in basso ci sono Suzhou ed Hangzhou“. Noi oggi cercheremo di capire il perchè 😉

Hangzhou, che fece parte delle 7 capitali dell’antico impero cinese, detto anche il periodo delle Cinque Dinastie. dove potremmo ammirare uno dei monumenti più belli della città, la Pagoda delle Sei Armonie.

Alle 8:00, ci passeranno a prendere in hotel con un pulmino privato per raggiungere Hangzhou, il capoluogo della regione di Zhejian, dove inizieremo con il visitare il Tempio di Lingyin, un luogo famoso per le sue statue incastonate nella roccia. Straordinario!

Il nostro tour proseguirà in centro città, dirigendoci verso il Lago dell’Ovest, dove potremo salire su una barca per visitare le isole e conoscere le loro leggende.

Dopo pranzo, raggiungeremo Liuhe Pagoda, ovvero “la pagoda delle sei armonie”, situata ai piedi della collina di Yuelun e di fronte al fiume Qiantang.
Se avremo tempo potremmo anche visitare la piantagione del tè, dove si coltiva il famoso “Tè del Pozzo del Drago”, nell’antichità riservato esclusivamente agli imperatori.

La nostra escursione si concluderà verso le 19:00, quando il nostro pulmino ci accompagnerà al nostro hotel o in un altro luogo di Shanghai a nostra scelta

Ancora una notte piena di divertimenti nella fantastica Shanghai moderna con le sue infinite luci che ci lasceranno a bocca aperta.

 

 

Oggi ci aspetta un volo aereo interno che ci porterà nella città della Scheggia di GiadaGuilin.

Situata nel Nord Est del Regione Autonoma di Guangxi Zhuang, sulla riva ovest del fiume Lijiang, è conosciuta come la città delle schegge di giada, le sue colline che hanno assunto le forme surreali e fantastiche grazie alla secolare erosione dei venti, creando uno spettacolo naturale suggestivo e unico al mondo. 
Di questi paesaggi fiabeschi è intrisa la pittura cinese.

Arriveremo per il primo pomeriggio in modo da avere il tempo per iniziare a girare la città, inizieremo con la Pagoda Puxia e, senza perdere un colpo, sarà poi la volta della Torre Xiaoyao, da cui potremo godere di splendide viste sul fiume Li e sul centro di Guilin. In seguito, andremo all’attrazione principale di Guilin: le pagode del sole e della luna. Si tratta di due templi adiacenti che simboleggiano le stelle e che sono diventati due delle pagode più conosciute della Cina. I loro colori vi sorprenderanno!

La sera andremo in una zona gremita di ristoranti, così potremo recuperare le energie con un meritata cena tradizionale. 

     

 

Oggi ci aspettano tantissime cose da vedere: la nostra prima tappa sarà la Grotta del Flauto di Bambù, una cavità rocciosa naturale con oltre 1.200 anni di storia. Mentre ci addentriamo in questo labirinto illuminato da luci colorate, vi sveleremo l’origine del suo nome.

Proseguiremo il nostro tour di Guilin lungo le sponde del fiume Li, dove si trova la famosa collina della Proboscide dell’Elefante, e passeggeremo nel parco che si trova nei pressi di questo peculiare colle. 

Imperdibile un giro in zattera sul fiume Yulong. Durante questa piacevole traversata fluviale, navigheremo tra i ponti Jinlong e Jiuxian, contemplando gli estesi campi di riso e, sullo sfondo, le montagne punteggiate di piccoli villaggi… Non ci perderemo nessun particolare di queste meravigliose vedute!

Per concludere la nostra visita, raggiungeremo la collina Fubo, situata tra la terra e il mare, dove si trovano il tempio Xinxi e una grotta con effigi di budda scolpite nella pietra. Davvero impressionante! potremo recuperare le energie con un meritata cena tradizionale. 

 

Oggi ci aspetta un tour privato delle terrazze di riso vedremo le spettacolari risaie cinesi di Guilin e scopriremo l’essenza di Longsheng

Un pulmino privato con conducente e guida in inglese ci verranno a prendere in hotel e ci  dirigeremo a nord, verso Longshen, una zona di Guilin famosa per i suoi campi di riso coltivati a terrazza. Durante il tragitto, di circa due ore, ci lasceremo conquistare dai paesaggi tipici delle zone rurali cinesi.

Faremo una passeggiata lungo i famosi campi di riso di Longji e scopriremo l’origine del suo nome, che in cinese significa “colonna di drago”. Insieme alla nostra guida, conosceremo il sistema di irrigazione impiegato dagli agricoltori del posto e diletteremo i nostri occhi con le viste panoramiche del versante della montagna.

Una volta contemplati i suggestivi paesaggi di Longji, ci recheremo a Longsheng in una camminata di mezz’ora, dove la nostra guida ci spiegherà le peculiarità degli oltre dieci gruppi etnici che abitano la località. Successivamente, raggiungeremo le rive del fiume e osserveremo come le donne del villaggio di Huangluo Yao lavano i lunghi capelli che le contraddistinguono. Pensate che possono raggiungere anche un metro e mezzo di lunghezza!

Dopo aver trascorso varie ore circondati dal bellissimo paesaggio rurale di Longsheng, torneremo in hotel a Guilin dopo otto ore di tour.

Oggi ci attende un lungo transfer in treno all’alba per Leshan. Il treno sarà in prima classe in modo da vivere al meglio questo spostamento di circa 4 ore e mezzo (magari ci faremo un pisolino).

Arriveremo prima delle 12.00 e questo ci permetterà di dirigerci subito sulle rive del fiume Minjiang dove si erge maestosamente il Buddha di Leshan, una gigantesca statua di Buddha scolpita nella roccia.
L’ammireremo da una barca con la quale risaliremo il fiume fino alla visita di una delle meraviglie più straordinarie della Cina, con i suoi 71 metri d’altezza, è la più grande statua di Buddha scolpita nel mondo e una testimonianza della grandezza umana e spirituale.

Prenderemo poi la nostra camera e andremo a cercarci un ristorantino in centro in modo da visitare questa città molto caratteristica.

Questa mattina partiremo presto per prendere un treno rapido che in 1 ora ci permetterà di raggiungere, Chengdu, dove la dolcezza e la grazia dei panda ci conquisteranno il cuore.

Ci dirigeremo subito al Centro di Ricerca e Conservazione dei Panda Giganti, un’oasi di biodiversità dove potremo osservare i simpatici panda nel loro habitat naturale. Ammireremo la loro giocosa vitalità mentre si rotolano tra i bambù.

La visita ai panda giganti di Chengdu è un viaggio nel regno della tenerezza e della meraviglia, un’opportunità di avvicinarsi a uno degli animali più amati del mondo. Un must per un viaggio in Cina.

Serata nel vivace centro cittadino dove non mancheranno le opportunità per una cena tradizionale e momenti di allegria. 

Ci resta una mezza giornata per visitare Chengdu: inizieremo dalla Piazza Tianfu, nel cuore di Chengdu, in cui si trovano alcuni dei monumenti più famosi della città, fra cui la grande scultura di Mao Tse Tung e le fontane a forma di drago. Qui, inizieremo a ripercorrere la storia di Chengdu, il cui passato risale a ben 4000 anni fa!

Proseguiremo il nostro itinerario in direzione del Parco del Popolo di Chengdu, un ex rifugio antiaereo sotterraneo utilizzato dall’esercito del Sichuan durante la Seconda Guerra Mondiale. Osserveremo gli abitanti della zona che vi si recano ogni giorno per danzare e fare tappa al famoso angolo degli appuntamenti al buio

Girovagheremo quindi per gli emblematici vicoli Kuan e Zhai di Chengdu, un’area storica in cui si trovano gli edifici più antichi della città, nonché edifici della dinastia Qing e di stampo occidentale. Un mix di culture che ci sorprenderà!

Prenderemo un treno veloce nel primo pomeriggio che ci porterà, in 3 ore e mezza, verso il punto più orientale dell’antico tragitto della Via della Seta: nell’antica Xi’An.

Prenderemo posto nelle nostre bellissime stanze ed andremo a giro per le vie dell’illuminata città, un ottimo ristorante tipico è quello che ci vuole.

Oggi ci aspetta una grande giornata, grazie al nostro tour guidato in italiano (di 8 ore) osserveremo finalmente da vicino le sculture dei Guerrieri di Terracotta.

Di buon mattino cii dirigeremo nel distretto di Lintong, per contemplare questa impressionante opera d’arte: più di 7.000 figure di guerrieri e cavalli a grandezza naturale, che furono sepolte durante la dinastia Quing. Insieme, formano un impressionante esercito denominato “L’Ottava Meraviglia del Mondo“. 

Ancora estasiati, partiremo alla volta della Pagoda della Grande Oca Selvatica, un’imponente costruzione realizzata nel 648, durante la dinastia Tang. Sapevate che fu edificata per proteggere le scritture buddiste che il monaco Xuan Zhang aveva portato dall’India? La guida ci svelerà tutti i segreti della pagoda..

Raggiungeremo poi le antiche mura di Xi’an, la muraglia più completa che si può trovare in Cina e uno dei sistemi difensivi più grandi del mondo. Con i suoi 12 metri d’altezza e 14 chilometri di lunghezza, è il luogo migliore per contemplare la città, che percorreremo a piedi (o magari in bicicletta?!). 

Dopo aver attraversato la muraglia, visiteremo la Torre della Campana, un maestoso edificio risalente al 1384, situato nel centro geografico della città. Una volta entrati, scopriremo a cosa servivano questo tipo di costruzioni nell’antica Cina. 

L’ultima tappa del nostro tour sarà il quartiere musulmano, per esplorare le sue stradine ricche di vita e acquistare dei souvenir. Concluderemo il tour con la visita della Moschea di Xi’an, la più grande di tutta la Cina. Imperdibile! 

Oggi ci aspetta un treno veloce (3 ore e mezzo) che, dopo un’abbondante colazione, ci porterà nella città patrimonio dell’Unesco Pingyao, un tesoro nascosto nel cuore della Cinache mantiene in gran parte l’organizzazione e l’aspetto di una città delle dinastie Ming e Qing.
Arriveremo per pranzo ed andremo subito a scoprire la cinta muraria di Pingyao,  che venne costruita nel 1370 dall’imperatore Hongwu, munita di sei porte, si sviluppa per circa 6 km di lunghezza con una altezza media di 10 m. Le mura della città sono comunque in gran parte intatte e vengono considerate fra i migliori esempi di cinte murarie del Medioevo.

Il centro storico di Pingyao è di una struggente bellezza, un tuffo totale nell’immaginario che si ha della Cina antica. Il nostro pernottamento esclusivo ci permetterà di vivere a pieno questa esperienza: dormiremo infatti in tipici Tatami orientali

Questa mattina visiteremo il Tempio Shuangxiu e il Tempio Zhenguo, ancora qualche ore nella deliziosa Pingyao per poi dirigerci in stazione per prendere l’ultimo treno veloce del viaggio che in 4 ore ci condurrà nella Capitale della Cina: Pechino.

Faremo il check-in nel nostro stupendo hotel in cui passeremo le 3 notti finali, ci daranno possibilità di goderci a pieno questa splendida metropoli.

Inizieremo con il perderci tra le mille luci notturne, in attesa di esplorarla a fondo l’indomani. 

Dopo colazione ci attende la visita guidata n lingua italiana, monteremo nel nostro pulmino privato e  raggiungeremo la nostra prima tappa, il Tempio del Cielo. Questo è uno dei recinti sacri della Cina, utilizzato dall’imperatore per ringraziare per gli abbondanti raccolti, sia presenti che futuri.

La seconda tappa sarà la Città Proibita, la residenza imperiale più grande e con migliore stato di conservazione della China. Fu utilizzata dai 24 imperatori cinesi che governarono per oltre 5 secoli. Percorreremo le sue sale più importanti, per conoscerne la storia e le leggende che la riguardano.

Dopo pranzo raggiungeremo l’ultima tappa, il Palazzo d’Estate, a nostro avviso il luogo più affascinante di Pechino. Fu utilizzato da varie dinastie di imperatori, che soggiornavano nella villa per fuggire dal caldo estivo nella Città Proibita.

 

Oggi è il gran giorno della Grande Muraglia Cinese, una delle Sette Maraviglie del Mondo e il simbolo più rappresentativo del paese.
Lo faremo in modo esclusivo con un tour privato in lingua Italiana, pulmino privato ed autista, questa giornata deve essere perfetta!

Chi non ha scalato la Grande Muraglia non è un vero uomo!”. Come disse il primo presidente della Cina Mao Zedong, la Grande Muraglia Cinese dovrebbe essere nella lista dei desideri di ogni viaggiatore.
Il più grande trionfo dell’ingegneria cinese, fatto di mattoni, pietra, terra battuta e legno, è un collegamento diretto con le dinastie leggendarie del passato della Cina, che hanno investito lavoro e risorse materiali inimmaginabili per costruire e ricostruire la Grande Muraglia.

Percorreremo il sinuoso tracciato della Grande Muraglia, saliremo sulle sue torri difensive e godremo di straordinarie viste panoramiche.
Per la sua estensione di quasi 9.000 chilometri, la Grande Muraglia Cinese ha varie parti da visitare: noi sceglieremo Mutianyu, offre le migliori viste panoramiche ed è meno massificata di Badaling.
La nostra guida acquisterà i biglietti in anticipo in modo da evitare le lunghe code il giorno del tour.

Poesia per il cuore, ristoro per l’anima, meraviglia per gli occhi, la Grande Muraglia Cinese è uno degli spettacoli più belli e grandiosi al mondo e siamo certi che al termine di questa giornata nessuno oserà dire il contrario

Uno splendido lieto fine di un viaggio incredibile, che ci resterà per sempre.

 

In base al piano volo, partiremo per l’aeroporto per sbrigare le partiche di imbarco bagagli e check-in in totale tranquillità.
Un volo internazionale ci riporterà a casa, sarà solo un arrivederci alla Cina? Siamo convinti di si.. 😉   

iscriviti qui

Inserendo i dati e premendo invia potrai continuare la prenotazione sul sito del tour operator, usa il codice sconto “LUCAFERRAINA-CINA” per ottenere 150€ di sconto!